Skip to content
Published 30/05/2018

La prima intervista non si scorda mai…

Quando state con qualcuno, pensate: io la stimo? Veramente fa di me una persona migliore?Siamo sicuri di voler lavorare con qualcuno che ci giudica male perché facciamo Yoga? Anche no.
Questi e altri dubbi li abbiamo fugati durante questo terzo episodio di MaxPodCoach!

Qualche frase da questo episodio…

L’amore per il fare ha compensato il mio non amore per lo studio.
Mai tirarsi indietro!
Il profilo LinkedIn è molto importante e dovrebbe contenere competenze e passioni.
Il cv deve essere sempre meno relegato a un’antologia di ciò che siamo stati, in favore di quello che siamo oggi.
Inserire le proprie passioni, perché crea empatia e se riguardano una nicchia, potrebbero anche creare maggiori opportunità.
Il giorno seguente è sempre stato più bello del giorno precedente.
La passione porta crescita.
Non aver studiato sufficientemente le lingue è il mio grande rimpianto.
Non fare l’architetto generalista: scegli un settore in cui portare la tua competenza.
C’è spazio per essere il migliore!
Anche in un lavoro amministrativo non può mancare il seme della curiosità!
L’Italia la cambiamo solo se rimaniamo. 
Qualsiasi cambiamento è migliore del non cambiare.
Senza l’entusiasmo del cambiamento, non ci sarà mai evoluzione.
Una via facile non c’è mai. C’è la via preferenziale: quella della passione.

3 ingredienti per trovare lavoro da architetto

  1. Passione e generosità nel lavoro
  2. Senso di sacrificio: bisogna fare gavetta
  3. Viaggiare e vedere
+1, valido per qualsiasi mestiere: il coraggio.

Riascolta e rivedi questo episodio

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *